Skip to main content

“UNA STELLA E UNA FARFALLA”

una stella

“UNA STELLA E UNA FARFALLA”

di Ernesto Benini

una stella

Lunedì di Pasqua. È una serata come tante sulla riviera romagnola dove la vita notturna vive indisturbata i suoi riti, fatti di discoteche, sesso e droghe sintetiche. Ma poco lontano, sulla via Emilia, in uno spiazzo appartato e poco visibile a un occhio non indiscreto, si consuma un delitto efferato, scoperto casualmente all’alba, alle cinque, da un cane a spasso con il suo padrone nella consueta passeggiata mattutina.

Un morto, una donna violentata e un’auto rubata che tra loro non si legano in nessun modo… solo l’inizio di un’indagine complessa e pericolosa che per essere districata porterà gli investigatori lontano sia nello spazio, sia nel tempo, fino ad arrivare alla sanguinosa guerra dei Balcani e dover fare i conti con i superstiti di quelli che venivano chiamati “Le Tigri di Arkan”.

Una Stella e una Farfalla vincitore della VI^ Edizione del Premio Letterario Nazionale “Gocce d’inchiostro 2019” è un Thriller dove sentimenti e modus vivendi come odio, riscatto, ma anche etica, amicizia e amore, si intrecciano sapientemente in una trama dal colore rosso vermiglio, dove sulla traccia delle indagini dell’Ispettore Antenucci emergerà anche la figura della sua collaboratrice Katia Pollica che sotto pressione scoprirà aspetti di se stessa che forse neanche sospettava di avere.

Ernesto Benini nasce a BOLOGNA nel ’54. Dopo il Corso di laurea di Statistica Attuariale a La Sapienza, inizia la sua movimentata attività lavorativa fino all’attuale lavoro come Progettista informatico. Padre e nonno, scrive da sempre per hobby. Nel 2019 pubblica “Scacchi e Tarocchi” e inizia a partecipare a concorsi letterari. Nel 2020 con “Una Stella e una Farfalla” vince il Premio Letterario Nazionale “Gocce d’Inchiostro”.