Skip to main content

“PHOBOS”

PHOBOS.indd

“PHOBOS”

di Samuele Zaboi

PHOBOS.indd

In quella che sembra essere una mattina come tante altre, Parigi si risveglia scossa da un terribile evento: il corpo senza vita di una donna viene ritrovato all’interno del Parc de la Villette. Chiamata per risolvere il caso, l’investigatrice Séline Brunet si ritrova di fronte agli occhi una scena del crimine insolita, bizzarra e inquietante. Nel tentativo di far chiarezza sull’accaduto, tra misteri, sospetti e strani messaggi nascosti, l’investigatrice dovrà capire di chi si potrà fidare mentre viene coinvolta in una serie di omicidi avvenuti tra la capitale francese e Londra e che non sembrano aver alcun apparente legame tra loro.

Chi è o chi sono gli autori di questi assassinii? Qual è il messaggio che si nasconde dietro queste morti? Séline si getterà in una frenetica corsa contro il tempo nella quale dovrà trovare la risposta a queste domande e riportare alla luce alcune verità dimenticate nel tempo e perse nella memoria.