Skip to main content

“IO VEDO”

IO vedo.indd

“IO VEDO”

di Maria Patelmo – Paolo Bulzi

 

IO vedo.indd

Venezia, la città più bella al mondo, rischia di perdere il suo più prestigioso palazzo, quello dei Dogi. I residui dell’ultima guerra sono vivi e minacciosi più che mai, all’insaputa degli ignari abitanti. Un congegno meccanico, controllato dal passato, sta per attivarsi. Jimmy Wolker, incaricato dall’aldilà, indaga insieme al maresciallo dei Bersaglieri Francesco Pastore. Tutto conduce in una casa d’arte fittizia, dove una famiglia nazista, con a capo un chiaroveggente ultra novantenne, ostacola ogni loro passo, condannando a un’odissea il loro scomodo nemico Jimmy Wolker, il quale, in una fuga tra le disabitate isole veneziane, viene braccato, salvandosi contro ogni pronostico. Ma quando tutto sembra finito, in realtà, tutto deve ancora cominciare. L’amara scoperta dei loschi scopi dei suoi nemici e del rapimento della sua donna lo fanno precipitare in un abisso. Ma Jimmy, lui, non molla mai.

“Il soldato tedesco ha stupito il mondo

il bersagliere ha stupito il soldato tedesco”

Erwin Rommel

Paolo Bulzi, nato a Milano nel 1966, vive a Cormano (Mi), svolge l’attività di commerciante con esperienza quindicennale nell’editoria.

Maria Patelmo, nata a Milano nel 1966, vive a San Giuliano (Mi) e lavora da sempre presso l’Università degli studi di Milano.
Condividendo entrambi da anni la stessa passione per la lettura, e lavorando in ambienti affini, decidono di scrivere il loro primo romanzo: Jimmy non molla mai.
La buona soddisfazione commerciale e l’apprezzamento dei lettori li portano a scrivere: I folli sanno. Decidono quindi di dedicare anima e corpo alla loro passione per la scrittura: Io vedo è l’ultimo della serie Jimmy Wolker.