Skip to main content

“DIETRO DI TE”

Dietro di te.indd

“DIETRO DI TE”

di Irene Campese

Dietro di te.indd

È da poco passata la mezzanotte. Caty, giovane poliziotta della squadra omicidi di Avellino, si dimena nel suo letto senza trovare pace. In un susseguirsi vorticoso, le piombano davanti agli occhi immagini raccapriccianti. Voci spaventose le incutono quel senso di terrore che ha già vissuto anni prima… Squilla il telefono. In preda al panico ascolta la voce del collega Valerio che la informa che sono stati rinvenuti alcuni cadaveri, nudi e martoriati, appesi a degli ulivi in aperta campagna. Sotto la lingua di uno di loro un pezzo di carta contenente sicuramente un messaggio da decodificare. 

Il mistero si infittisce…

Irene Campese nasce ad Avellino nel 1987. Nel 2018, dopo la laurea in giurisprudenza, intraprende la pratica forense abilitandosi all’esercizio della professione. Superato il concorso come assistente giudiziario, vive e lavora a Roma presso il Tribunale ordinario. Dietro di te” è la sua opera di esordio.