Skip to main content

“UNA STAGIONE IMPREVISTA”

Una stagione imprevista

“UNA STAGIONE IMPREVISTA”

di Stefano Guidotti

Una stagione imprevista

“Per lui il nazismo e la guerra sua sposa erano stati una stagione imprevista,

una di quelle in cui incendi, alluvioni, siccità o terremoti seminano miseria e lacrime,

e che la gente finisce per scolpire nei propri ricordi accanto alla morte

del padre o alla nascita del primo figlio”.

 

Una stagione imprevista è un giallo e il fatto che si svolga in un particolare contesto storico non toglie che contenga tutti gli elementi classici del romanzo poliziesco: un delitto con elementi all’apparenza incomprensibili, una serie di sospettati con moventi e alibi più o meno solidi, un poliziotto che cerca la verità muovendosi tra intrighi politici, sentimentali ed economici. I personaggi di fantasia interagiscono con figure realmente esistite e si relazionano a contesti ed eventi che hanno effettivamente fatto parte di quel periodo. Gli indizi sono distribuiti lungo l’intera traccia narrativa fino a un sorprendente finale.

 

 

Da circa una decina d’anni ha cominciato a scrivere, realizzando prima qualche racconto breve e poi due romanzi. La sua prima opera, “Il mistero delle dame di Lautrec”, è ambientata a Parigi alla fine dell’800.

La presente opera, “Una stagione imprevista” si svolge a Berlino a cavallo della seconda guerra.

È in fase di ultimazione un terzo lavoro ambientato a Londra negli anni Sessanta.

Tutte le opere dell’autore sono caratterizzate da un’accurata ricostruzione storica e da una trama di fantasia che s’intreccia a eventi reali e personaggi dell’epoca. Si tratta di storie poliziesche, con soluzione svelata nelle ultime pagine, che si rifanno alla tradizione più classica del ‘giallo’.

In ogni libro dell’autore tra i tanti riferimenti storici utilizzati per definire ambiente, storia e personaggi ve n’è uno volutamente errato. Al lettore la possibilità di cimentarsi anche con questo piccolo mistero.

Gentili clienti, il nostro e-commerce è momentaneamente sospeso, potete comunque acquistare i nostri libri direttamente dal sito del nostro distributore: Libro.co Italia https://www.libroco.it/