Skip to main content

TUTTO PER IL FUTURO – Conseguenze di una dittatura durata quarant’anni

Prova

TUTTO PER IL FUTURO – Conseguenze di una dittatura durata quarant’anni

di Festim Kola

Prova

Quando l’oppressione e la mancanza di libertà si incontrano, si diventa timorosi, deboli, privi di dignità, di felicità. Privi di vita, di vita vera.

Quanto valore ha una libertà priva di dignità?

In Albania si può solo obbedire. O morire.

L’autore ci consegna la storia di un’emigrazione drammatica resa necessaria dall’amore di generazioni nate tra povertà, oppressione e rivolte armate. La vita di un figlio strappato ai genitori, tra arresti, torture, silenzio.

Tutto per il futuro, è la cruda verità su come quarant’anni di dittatura possano portare una popolazione alla totale arretratezza economica, sociale, culturale e le ragioni che spingono un essere umano a oltrepassare i propri confini, nella consapevolezza di dover “attraversare la morte”.

 

È la lotta per la dignità, attraverso la libertà.

Festim Kola è nato a Durazzo, nel 1993. Dopo le tragiche rivolte dovute dall’Anarchia albanese, nel 1997 si trasferisce a Prato, città dove tutt’oggi risiede e lavora.

Tutto per il futuro, è il suo primo romanzo.